Loading...

Orso in Trentino, incontro con escursionista: “L’ho trattato come un cane”

Un altoatesino in escursione a Cavedago, in Trentino, afferma al quotidiano Dolomiten: “Ho trattato l’orso come un cane, l’ho elogiato e calmato”.

Orso in Trentino, incontro con escursionista: “L’ho trattato come un cane”

Il 57enne di Prissiano stava andando verso il Lago di Garda a piedi quando, percorrendo una strada forestale, è improvvisamente sbucato un orso. L’uomo aveva il telefonino in mano e ha subito attivato la telecamera.

L’animale si è avvicinato a meno di 5 metri, anche quando l’escursionista ha tentato di abbandonare la strada forestale per salire lungo un pendio. Inseguimento durato circa 5 minuti.

“Non sono morto di paura, perché l’orso non sembrava aggressivo”, racconta l’altoatesino.

Leggi anche:

Tragedia in Valle d’Aosta: muore un 27enne ricercatore di Trento

Negerhutte, il nome del rifugio è razzista: gestori cambiano nome

avatar
Studentessa del liceo Galilei di Trento, mi piace scrivere perchè è un modo per esprimere le mie emozioni e per guardare il mondo con occhi diversi
No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...